copertinalentifocali

 

Come abbiamo anticipato nei precedenti articoli, una causa dell’abbandono delle lenti a contatto è l’inizio della presbiopia, non tutti sanno che esistono le lenti a contatto multifocali.

A differenza delle lenti progressive montate sull’occhiale dov’è sufficiente spostare gli occhi sulla lente per trovare la messa a fuoco, nelle lenti a contatto, le lenti si spostano insieme agli occhi.

lenti

 

In queste lenti sono presenti delle zone concentriche che vengono selezionate dal cervello in base alla distanza di visione e alla dimensione delle vostre pupille.

In sintesi quando guardiamo da lontano le nostre pupille hanno una dimensione maggiore rispetto a quando guardiamo da vicino, quindi il nostro cervello seleziona la zona concentrica giusta per la visione perfetta da vicino o da lontano.

Per questa complessità di queste lenti a contatto non esiste una lente efficace per tutti. Il vostro Ottico-Contattologo vi dovrà guidare nella scelta, bisognerà provare diverse geometrie per capire qual è la più idonea per ognuno di voi.

Noi di A.P.Film puntiamo molto su questa lente e, se volete provare, contattateci per un consulto, saremo lieti di fare i rispettivi controlli e farvi provare questa nuova esperienza.

Abbiamo 11 visitatori online